conto corrente

La maggior parte dei conti correnti affidati presenta importanti anomalie finanziarie e contrattuali che costituiscono un danno reale per il correntista e le sue attività, siano esse private o imprenditoriali.

Le anomalie maggiormente riscontrate nel conto corrente bancario sono:

  • ANATOCISMO– ovvero  l’applicazione di interessi su interessi;
  • USURA– ovvero il superamento del tasso soglia previsto dalla Legge 108/96.

La verifica di eventuali anomalie necessità di un’analisi dettagliata della documentazione contrattuale nonché degli estratti conto trimestrali, attraverso la quale è possibile rilevare la presenza di irregolarità nel rapporto bancario.

La lunga esperienza acquisita nel settore ci consente di fornire alla clientela un’assistenza completa in ogni fase, che si sviluppa dalla redazione dell’elaborato peritale sino a giungere alla gestione giudiziale e stragiudiziale della controversia.

Per maggiori informazioni o chiarimenti è possibile contattarci all’indirizzo  info@priba.it oppure utilizzando l’apposito form presente nella home page.